Marilena Capellino

    Mi sono laureata in Filosofia con indirizzo Scienze Umane, quindi ho acquisito il titolo di Consulente Familiare in Terapia Sistemica e di Teacher in Philosophy for Children e for Community; ho seguito un percorso formativo biennale in Analisi Istituzionale e di formazione alla Mediazione dei conflitti. Ho, altresì, acquisito il titolo di Consulente filosofico e sono accreditata come filosofo consulente con l’associazione PRAGMA.
    In parallelo, a partire dal 1985, sono stata docente a corsi di formazione e conduttrice di laboratori di pratica filosofica per insegnanti, genitori ed educatori a Torino e nella regione Piemonte e relatrice a convegni su tematiche educative e filosofiche.

    Sono in pensione dal 01/09/2016 e ho fatto la preside dal 1993 al 2016, prima in scuola elementare/materna, poi in scuola media e negli ultimi anni in un liceo delle scienze umane; sono stata anche responsabile del tirocinio alla facoltà di Scienze della Formazione primaria all’Università di Torino. Dal 1975 al 1993 ho insegnato nella scuola elementare.

    Alla LUA ho frequentato la Settimana estiva nel 2012; ho seguito i corsi della Scuola Mnemosyne acquisendo i titoli di Esperto in scrittura autoanalitica – in formazione autobiografica e in pratiche autobiografiche in attività di cura, di Consulente in scrittura autobiografica e per la promozione della letteratura autobiografica, di Cultore in scrittura immaginativa. Nel 2018 ho fatto la diarista di Kline e ho partecipato a Kline-sperimentazione. Faccio parte del gruppo dei Lettori di autobiografie dal 2015.

    In ambito autobiografico ho condotto Atelier di scrittura per docenti ed educatori, alcuni percorsi di Alternanza scuola lavoro per il progetto “Storie senza dimora” in collaborazione con il Gruppo Abele, il percorso di raccolta storie “Nonni non si nasce: si diventa” e il seminario ad Anghiari “Scrivere di noi: quando nonne e nonni si raccontano” nel 2018.
    Per il Circolo di scrittura e cultura autobiografica di Torino ho promosso laboratori di scrittura aperti a cittadini di varie età presso la Casa del Quartiere/CuQu di San Salvario e rivolto ai nonni presso la Biblioteca Civica Ginzburg.
    Sono stata co-curatrice del progetto nazionale “@caraluatiscrivo. Scrivere di sé ai tempi del Coronavirus” e del relativo Quaderno di Anghiari che uscirà ad inizio 2021.

    COME ASSOCIARSI

    Diventa socio della Libera Università dell’Autobiografia
    di Anghiari!

    Una comunità di scrittori e scrittrici di sé e per gli altri.

    Sostieni la LUA e scopri tutti i vantaggi di essere socio:

    CONTATTI LUA
    • Piazza del Popolo, 5
      52031 Anghiari (AR)
    • (+39) 0575 788847
    • (+39) 0575 788847
    • segreteria@lua.it