In - Ultime notizie

Presentazione della scuola in otto appuntamenti online

Nel 2021 la Libera Università dell’autobiografia di Anghiari propone la Ventunesima Edizione della Scuola Mnemosyne – scuola triennale di scrittura autobiografica e biografica. A differenza degli scorsi anni, per permettere l’avvio in presenza dei singoli corsi, il calendario è stato posticipato. Ci incontreremo ad Anghiari, secondo i diversi anni, a partire dal mese di Marzo 2021.

Mnemosyne è un percorso formativo consolidato, siamo al 21° anno! Tuttavia si tratta di un percorso sempre attento a rinnovarsi poiché nei docenti e nell’intera struttura organizzativa permane vigile l’attenzione verso nuovi progetti,  nuovi ambiti di ricerca sia nella didattica relativa ai singoli corsi che rispetto alle tematiche culturali trattate.
La declinazione pedagogica dell’autobiografia annovera da oltre trent’anni studi ed esperienze internazionali, applicazioni nel mondo delle relazioni d’aiuto, del lavoro e della promozione delle culture locali e del benessere individuale, nonché nella scuola di ogni ordine e grado all’interno di programmi di educazione del pensiero e dell’intelligenza, delle emozioni e della reciprocità interculturale. Oggi, l’autobiografia è stata riscoperta anche come metodo di formazione, poiché raccontandosi – indipendentemente dall’età – si apprende a documentare la propria esperienza al passato e al presente, a lasciare una testimonianza di sé agli altri, a scrivere con più motivazione, a pensare e a riflettere meglio. L’autobiografia è un metodo autoformativo che ciascuno, da solo o con l’aiuto di un educatore esperto, può sperimentare in prima persona: autocorreggendosi, autovalutandosi, scoprendo potenzialità narrative prima sconosciute e rivelando così le sue doti creative nascoste. Il desiderio di scrivere la propria autobiografia se nasce pertanto come impulso assolutamente personale e libero, si trasforma in documento prezioso che colloca ogni storia e rappresentazione individuale della vita in un orizzonte più generale, in una comunità di persone ma anche in una comunità di pratiche, in una cultura locale, e non solo.

È anche attività filosofica poiché la scrittura di sé alimenta domande e interrogativi sul perché e come si è vissuto, perché si sono fatte talune scelte e non altre. Ogni autobiografo ha quindi modo di riscoprire i grandi misteri legati al senso della propria storia, che si ripresentano di fronte alle esperienze cruciali: l’amore, la gioia, la felicità, il dolore, la morte, ecc., di cui ogni autobiografia racconta.

La scuola Mnemosyne è anche sguardo verso la storia dell’altro. Da Autobiografia a Biografia. Ne consegue che il raccogliere storie per trasformarle in biografie come l’ascoltare soltanto un racconto ci forniscono descrizioni e osservazioni su come si vive o si è vissuto in un luogo, in un territorio, in una famiglia, in una scuola, in un’azienda, in qualsiasi situazione in cui gli esseri umani si siano scambiati racconti e abbiano appreso reciprocamente. E spesso è proprio a partire dal riscoperto interesse per la propria storia autobiografica che si sviluppa un rinnovato interesse biografico, orientato alla ricostruzione delle storie di vita altrui.

I tre anni della scuola, articolata in sette percorsi, permettono alle persone chi vi partecipano di attraversare i temi sommariamente sopra descritti, offrendo sguardi, prospettive, sollecitazioni didattiche e metodologiche diversificate. Dopo il primo anno la persona può fermarsi oppure continuare scegliendo uno dei secondi anni. Per poi proseguire verso il terzo anno.

Per tutte le informazioni rivolgersi alla segreteria: segreteria@lua.it

Il modulo è necessario per prenotarsi alla presentazione di ogni singolo corso.
CLICCA QUI PER L’ISCRIZIONE
Numero massimo di 100 presenze per ogni presentazione (il numero massimo è stato aumentato visto le numerose richieste)
Verrà data conferma che la richiesta è stata accolta e  sarete informati per tempo ricevendo la convocazione ZOOM – ovvero link ID riunione e passcode necessari per entrare all’incontro

IMPORTANTE: poichè le persone che si stanno iscrivendo sono molte non sarà possibile in mezz’ora rispondere alle domande, pertanto i docenti  le raccoglieranno sulla chat e risponderanno il prima possibile.

 

Corso Gràphein
Venerdì 22 gennaio ore 18.30-19,00
Con i docenti: Donatella Messina, Stefania Bolletti

Corso Koinonia
Venerdì 29 gennaio ore 18.30-19,00
Con i docenti: Mariagrazia Comunale, Federica Arbuatti

Corso Morphosis/Mnemon I° e II° livello
Venerdì 05 febbraio ore 18.30-19,00
Con i docenti: Caterina Benelli, Sara Moretti, Anna Maria Pedretti

Corso Mimesis I° livello
Venerdì 12 febbraio ore 18.30-19,00
Con i Docenti Gian Luca Barbieri, Matilde Cesaro

Corso Mimesis II° livello
Venerdì 19 febbraio ore 18.30-19,00
Con il docente: Vincenzo Todesco

Corso Ta eis heauton
Venerdì 26 febbraio  ore 18.30-19,00
Con il docente: Savino Calabrese

Corso Byblos
Venerdì 05 marzo ore 18.30-19,00
Con la docente: Ivana de Toni

Corso Klinè
Venerdì 12 marzo ore 18.30-19,00
Con la docente: Maria Gaudio

Articoli recenti

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

COME ASSOCIARSI

Diventa socio della Libera Università dell’Autobiografia
di Anghiari!

Una comunità di scrittori e scrittrici di sé e per gli altri.

Sostieni la LUA e scopri tutti i vantaggi di essere socio:

CONTATTI LUA
  • Piazza del Popolo, 5
    52031 Anghiari (AR)
  • (+39) 0575 788847
  • (+39) 0575 788847
  • segreteria@lua.it