LA SAGGISTICA AUTOBIOGRAFICA: QUANDO SI DIMOSTRA UN GENERE FILOSOFICO
Leggendo Jean-Paul Sartre, Simone, De Beauvoir, Maria Zambrano
Seminario teorico-pratico in due tempi a cura di Duccio Demetrio
10-12 dicembre 2021 parte propedeutica – 18-20 febbraio 2022 approfondimenti

La saggistica autobiografica non rappresenta un nuovo genere narrativo che incrocia linguaggi filosofici, diaristici, epistolari, poetici di tono morale e, in molti casi, anche di carattere spirituale. Infatti i primi segni e indizi autorevoli di tale modalità narrativa si ravvisano già nelle letterature sia nelle opere filosofiche di grandi figure della storia del pensiero: Platone, Epicuro, Seneca, Agostino e, di seguito: de Montaigne, Descartes, Rousseau e molti contemporanei: Zambrano, Morin, Hillesum… Il seminario laboratorio di scrittura filosofico-autobiografica vuole mostrare ai partecipanti che ognuno di noi aiutato dai maestri celebri può redigere una sua “ operetta” – per  utilizzare la dizione leopardiana – di tono saggistico rileggendo la propria storia di vita. Inevitabilmente attraversata da temi di grande pregnanza critica e autocritica quali l’amore, il dolore, la memoria, l’addio, la saggezza, l’introspezione e l’intimità. Senza dunque necessariamente aver ricevuto una formazione filosofica o ritenersi appassionati di filosofia il percorso – in due fasi – ci rivelerà che è sufficiente vivere e scrivere con intensità e consapevolezza autobiografica la propria storia per scoprire che le fonti di alcune scuole filosofiche erano già da tempo dentro di noi.

Clicca qui per l’iscrizione

COME ASSOCIARSI

Diventa socio della Libera Università dell’Autobiografia
di Anghiari!

Una comunità di scrittori e scrittrici di sé e per gli altri.

Sostieni la LUA e scopri tutti i vantaggi di essere socio:

CONTATTI LUA
  • Piazza del Popolo, 5
    52031 Anghiari (AR)
  • (+39) 0575 788847
  • (+39) 0575 788847
  • segreteria@lua.it