11-13 novembre 2022

a cura di Anna Maltese e Silvia Carnisio

La scuola è stata per molti un lungo percorso di vita e di formazione, apertura al mondo, rifugio, fonte di frustrazione o di successi, luogo di relazioni o di esclusione, e le caratteristiche che questo percorso ha avuto influenzano e definiscono, in chi nella scuola torna come insegnante, le modalità della propria funzione docente.
Nella scuola, come in tutte le organizzazioni sociali, si entra con il proprio bagaglio esistenziale e si incontrano le specifiche dinamiche istituzionali, spesso opache e farraginose; si incontrano le risorse, ma anche la fatica e la sofferenza degli altri operatori e degli utenti, senza, per altro, poter usufruire di una prassi di condivisione, sia per quanto riguarda le difficoltà nell’operare che per quanto attiene alle risorse.

La funzione docente, dunque, può essere condizionata da molte fonti di disagio: personale, relazionale, istituzionale.
La consapevolezza relativa a tutti i fattori che intervengono a determinare l’esperienza dell’insegnamento, influenzando la possibilità di apprendimento degli allievi, è alla base del processo di crescita professionale.

Il seminario/laboratorio che proponiamo, articolato in esperienze di scrittura e fasi di riflessione e approfondimento teorico, avrebbe le seguenti finalità:

•    Sollecitare, mediante la scelta di opportuni dispositivi e suggestioni, la narrazione di episodi significativi della propria esperienza, con particolare attenzione alla storia scolastica personale, ai temi del ruolo professionale, degli ostacoli nel lavoro quotidiano (fatica e ansia nelle relazioni istituzionali e in quelle interpersonali, gruppi-classe conflittuali, disabilità, difficoltà di apprendimento, ecc.), dell’individuazione delle risorse, della solitudine nell’operare;
•    Ampliare la consapevolezza personale degli ostacoli oggettivi e soggettivi, come anche delle risorse interne e circostanti; mediante la scrittura autobiografica
•    facilitare la condivisione dei vissuti e il rispecchiamento positivo e amplificativo nel gruppo;
•    ottenere un effetto esemplificativo, mediante l’attività portata avanti nel corso del seminario, di quanto può essere riprodotto nei gruppi-classe con cui si opera.

Silvia Carnisio è laureata in Lingue e letterature straniere, ha insegnato Lingua e letteratura inglese nella scuola secondaria di primo e secondo grado. Ha condotto corsi di formazione, gruppi di alfabetizzazione emotiva e di mindfulness nella scuola, in carcere e con anziani. È inoltre operatrice shiatsu.

Anna Maltese è laureata in Filosofia, ha insegnato Lettere nella scuola secondaria, ha condotto corsi di formazione nella scuola. È stata docente del Master in gestione e sviluppo delle risorse emotive per la Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium; ha curato Il maltrattamento invisibile per Franco Angeli e Autobiografia e intelligenza emotiva con SIE. Attualmente insegna italiano ai migranti.

Per l’iscrizione al seminario clicca qui

TEMPI
Venerdì alle ore 15 alle ore 19
Sabato dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19
Domenica dalle ore 9 alle ore 13
NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI      15
SEDE  Anghiari (AR)
ISCRIZIONE      fino ad esaurimento posti

COSTO   Euro 160,00  per l’iscrizione al seminario
Per i diplomati Esperti (2° livello) della Libera Università dell’Autobiografia Euro 125,00
Per studenti universitari non lavoratori Euro 90,00
Per la partecipazione ai seminari è obbligatorio il versamento della quota associativa annuale di
Euro 25,00

L’iscrizione va regolarizzata tramite bonifico bancario intestato alla  Libera Università dell’Autobiografia sul c/c 5108 della Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo
ABI 8345  CAB 71310  CIN S  IBAN   IT28S08345 71310 000000005108  e inviando alla segreteria la ricevuta d’accredito.

PER INFORMAZIONI
Renato Li Vigni Piazza del Popolo, 5
52031 Anghiari (AR)
Tel 0575 788847
E-mail:  segreteria@lua.it

COME ASSOCIARSI

Diventa socio della Libera Università dell’Autobiografia
di Anghiari!

Una comunità di scrittori e scrittrici di sé e per gli altri.

Sostieni la LUA e scopri tutti i vantaggi di essere socio:

CONTATTI LUA
  • Piazza del Popolo, 5
    52031 Anghiari (AR)
  • (+39) 0575 788847
  • (+39) 0575 788847
  • segreteria@lua.it